Your address will show here +12 34 56 78
ArtistiDee Dee Bridgewater

Dee Dee Bridgewater

Lungo il corso della sua poliedrica carriera che attraversa quattro decenni, la leggenda del jazz Dee Dee Bridgewater ha raggiunto i più alti livelli musicali, regalandoci un’interpretazione unica e intrepide rivisitazioni dei classici del jazz.

Viaggiatrice, esploratrice, pioniera e custode della tradizione, è stata premiata con Tony Awards e tre volte con il Grammy Award: due volte per l’acclamatissimo tributo a Ella Fitzgerald, Dear Ella, e l’ultimo nel 2011 per l’album dedicato a Billie Holiday Eleanora Fagan (1915 - 1959): To Billie With Love From Dee Dee, come Best Jazz Vocal Album.

La carriera della Bridgewater ha sempre gettato dei ponti tra i diversi generi musicali. Si è guadagnato la sua prima esperienza professionale come membro del leggendario Thad Jones/Mel Louis Big Band, e attraverso gli anni Settanta si è esibita con grandi del jazz come Max Roach, Sonny Rollins, Dexter Gordon e Dizzy Gillespie. Ma il suo maggior successo arriva In Italia con Till The Next Somewhere (Precious Thing, 1989) cantata assieme a Ray Charles, uno dei più grandi pionieri della musica soul, nonché uno dei più illustri musicisti degli ultimi tempi. Dopo un’incursione nel mondo del pop durante gli anni Ottanta, si è trasferita a Parigi e ha iniziato a rivolgere la sua attenzione di nuovo al jazz. Dopo aver firmato con l’Universal Music Group come produttrice (Dee Dee Bridgewater produce tutti i suoi cd), ha pubblicato una serie di titoli di successo partendo da Keeping Tradition nel 1993. Quasi tutti sono stati nominati ai Grammy.

                
OFFICIAL WEBSITE